Venti Ferrari rombano ad Alessandria

Venti 'Rosse' schierate sul ponte Meier per farsi ammirare e fotografare da appassionati e curiosi nella tappa cittadina del 'Ritrovo Itinerante' organizzato dalla Scuderia Ferrari Club Alessandria. "Alcuni - spiega il presidente Franco Giuliani - sono pezzi unici, come una F40 del valore di 1 milione di euro. Era giusto, quindi, meritassero un palcoscenico come questo, che sta diventando un simbolo della città". Proveniente da 'Il Mondo di Bua' di Castellazzo Bormida dove la scuderia ha il proprio quartier generale, il rombante corteo è ripartito alla volta di Pecetto di Valenza, paese legato a un altro marchio famoso in tutto il mondo. Qui, infatti, nacque Giuseppe Borsalino, fondatore dello storico cappellificio. "Parte del ricavato - annuncia Giuliani - sarà devoluto all'associazione medea onlus per aiutare i numerosi progetti del Centro che aiuta le donne vittime di violenze".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Conzano

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...